Le fantasie peccaminose delle donne

Posted by on martedì Mar 8, 2016 Under AutoRss

Discutere di sesso con una donna a letto, spesso è una delle esperienze più imbarazzanti a cui un uomo possa partecipare. Prima o poi, salterà fuori un paragone con qualche ex o con qualche avventura che si è avuta in passato. Spesso, in queste chiacchierate tra amanti e/o trombamici si scoprono segreti che nessuno avrebbe mai immaginato, vedi come nottate di sesso nei posti più impensabili con qualche escort padova o con ragazzi abbordati in una discoteca.

La lista delle fantasie, che aleggiano nella mente di una donna spesso sono così tante che si fa fatica a crederci. Se da una parte, gli uomini sono sempre pronti a raccontare a destra e sinistra tutte le loro storie (vere i inventate) agli amici; spesso le donne sono più riservate e non raccontano neanche alla loro migliore amici una loro trasgressione e/o avventura di una notte.

Le donne in carriera, che spesso sono quelle che hanno le maggiori possibilità di viaggiare per lavoro in città nuove, sono anche quelle che hanno vissuto le esperienze più diverse. Una notta infuocata con il vicino di stanza in hotel, o con il ricco maniate petrolifero abbordato al bar dell’hotel sono solo la punta dell’iceberg.

La cosa che più mi è rimasta impressa, durante una chiacchierata con una mia amica è che spesso le donne si sentono in colpa quando il sesso non è stato soddisfacente. Anche se questo non è dovuto alla loro performance, il giorno dopo sono sempre ansiose di sapere se il loro partner è rimasto soddisfatto della nottata appena trascorsa.

Parlare con la propria ragazza o moglie, dopo aver fatto sesso o quando siete a letto a scambiarvi delle coccole, è sicuramente il modo migliore per scoprire alcune delle sue fantasie. E perché no, magari potreste scoprire una serie di nuove passioni che vi accumunano di cui non eravate a conoscenza.